Categoria: Calendario patafisico

Alfred Jarry, Almanach illustré du Père Ubu (XXo Siècle), 1901

Alla costituzione del Collegio di ’Patafisica in Francia segue, oltre alla stesura degli Statuti, la creazione di un Calendario Patafisico Perpetuo. Il Calendario Patafisico s’ispira ai calendari contenuti negli Almanacchi di Padre Ubu, due libri di Alfred Jarry che raccolgono diversi testi e articoli, oltre a disegni di Pierre Bonnard. La prima edizione del Calendario Patafisico avviene nel 78 E.P. (1950 volgare). Attualmente la versione ufficiale in Francia è la quarta edizione: il Collage de ‘Pataphysique ha tradotto in italiano proprio questa versione, creando un calendario da tavola arricchito da opere e aforismi.


La storia del calendario patafisico

Calendrier Pataphysique Perpétuel, 4è édition, Collège de ‘Pataphysique, 1971 volgare

Nel 76 dell’Era Patafisica (1948 volgare), con la Costituzione del Collegio di ’Patafisica in Francia e la redazione degli Statuti, è annunciata l’Era Patafisica che inizia l’8 settembre 1873, giorno della nascita di Alfred Jarry. La prima edizione francese del Calendario

Il calendario patafisico perpetuo in italiano

Il calendario patafisico perpetuo tradotto in italiano dal Collage de ’Pataphysique

La prima edizione italiana autorizzata dal Collage de ’Pataphysique Il 15 clinamen 137 E.P. ha avuto luogo una riforma interna nel Collage de ’Pataphysique (CD’P). The Big Bosse de Nage, che fino ad allora era stato Reggente Immaginifico, aveva deciso

Taggato con: , ,

Calendario Patafisico Online

  Nel calendario patafisico perpetuo l’Era Patafisica inizia l’8 settembre 1873, giorno della nascita di Alfred Jarry. Oggi è il:  

Top